Antiossidanti e Antinfiammatorie le creme solari dei Laboratoires SVR

Innovative sono sicuramente le creme solari studiate da Laboratoires SVR che hanno come principio intrinseco un’azione antiossidante e antinfiammatoria.

Sono simili ad un fondotinta compatto che pertanto dona un colorito uniforme al viso e al tempo stesso proteggono grazie al loro s.p.f. 50; hanno inoltre due filtri, uno detto chimico e l’altro fisico, a protezione del DNA cellulare che assorbono i raggi i primi, mentre quelli fisici proteggono dai raggi UV.

E così: tutti gli anni arriviamo in questo periodo e veniamo colte dall’ansia, siamo pervase dal senso di inadeguatezza e almeno un giorno lo dedichiamo allo studio della strategia da adottare per affrontare la prova costume al mare, munite di tutte le nostre nuove creme.

Siamo completamente gratificate dall’inverno, quando per colpa delle temperature siamo obbligate a coprirci, ci infagottiamo e per noi non e’ assolutamente un problema, anzi …

Siamo prese dal lavoro, dalle attività dei figli, dalla famiglia e dalla casa e ci scordiamo quanto e’ successo soltanto tre mesi prima, ci dimentichiamo dei buoni propositi che ci siamo dati sullo stare attente: “La prossima estate mi troverà pronta …… In autunno mi segnerò in palestra ….. Basta dolci …… Camminerò almeno mezz’ora al giorno ….. Inizierò subito una dieta regolare …. Poi viene Natale …. Poi Pasqua…..” e intanto l’estate si ripresenta.

Insomma il problema c’e’ e ora lo dobbiamo affrontare e risolvere!

Benissimo, ma non facciamoci prendere la testa, non siamo tutte modelle che devono sfilare in passerella; pensiamo innanzitutto alla nostra salute e scordiamoci che nel giro di due settimane si possa fare ciò a cui per ben nove mesi non abbiamo minimamente pensato.

Non tagliate drasticamente carboidrati e grassi per compensarli con proteine: rischiamo la tossicità dei reni e dell’apparato cardiovascolare, senza dimenticare che carboidrati e grassi fanno parte della categoria dei macronutrienti, pertanto fondamentali per il nostro organismo in percentuali non inferiori del 40% delle calorie totali per quanto riguarda i carboidrati e del 27% per i grassi.

Non saltate i pasti, inevitabilmente nei pasti successivi compenserete e verranno introdotte tutte le calorie mancanti riprendendo a pie’ pari i pochi etti persi.

Non mangiate poco rispetto all’attività sportiva, piuttosto, suddividete le calorie totali in sei pasti per poter affrontare meglio gli allenamenti e non sentire la fame… E come ormai sappiamo da anni, dobbiamo bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per mantenerci ben idratate.

Forza, coraggio, lo sappiamo, ogni anno che passa la storia si ripete, anzi peggiora, ma il problema come al solito, dopo la prima uscita e il primo sole, si risolve da solo e intanto
Godiamoci l’estate!!

di Benedetta Meschini • 1 June 2011 • Inserito in: Fitness

... e adesso scopri con noi come il TUO CORPO NON MENTE.
Feldenkrais e Metodo Feldenkrais sono marchi dell'A.I.I.M.F. Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais.